ll futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. (Eleanor Roosevelt)

ll futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. (Eleanor Roosevelt)

Cerca nel blog

mercoledì 2 gennaio 2008

ispirazione di Capodanno

Appena sveglia la mattina del primo gennaio ho scritto una poesia. La metto di seguito:

L’aurora non ti rende giustizia
È buio quando prendi a splendere
Mi chiedo quanta ne possa sapere il mondo
Di questa storia
Rischiara la neve ai monti
La gente pensa al capodanno
Io penso a quanto sia bello dormirti abbracciata
Ed è tutto vero
Tocco le emozioni
Il caldo, l’odore, il pulsare
L’aurora è alta nel cielo ed è giorno
Ormai siamo svegli
Se questo non fosse vero
non sarebbe così
Ma mi parli
Ti tocco e mi tocchi
e sono felice

7 commenti:

Carlo Molinaro ha detto...

Una poesia d'amore e di realtà. Semplice, forse pure bella. E... basta. Io appena sveglio la mattina di Capodanno, su fogli raccattati in quella casa di amici, mentre tutti dormivano, ho scritto una lettera a te, e poi l'ho imbucata a Genova, intanto che guardavo il primo mare dell'anno. Insomma, abbiamo scritto entrambi qualcosa, forse più o meno nello stesso momento, su fogli di carta. E... basta.

Marina ha detto...

carlo, carlo, inguaribile romantico poeta, mi sa che ti dovrai rassegnare...ma sapendo come sei fatto,ti sarà difficile. Ma dai, tutto passa! Un bacio da me.

Chiara Borghi ha detto...

forse è ancora un pochino grezza, scritto di getto. tra qualche atempo potrei aggiustarla, ora la lascio così com'è

Carlo Molinaro ha detto...

Chi lo sa se con il tempo si può aggiustare! La poesia d'amore, come l'amore stesso, scaturisce a un tratto. Magari cova dentro da un anno, ma te ne accorgi a un tratto. È come quando dici "forse mi sto innamorando", che è un modo di dire timoroso, che in realtà significa sempre: "mi sono già innamorata". Non si percepisce una fase intermedia. Non sai quando succede, sai solo che è successo. Come addormentarsi. O come nascere. Così almeno sembra a me, ma forse poi non per tutti è così.

Carlo Molinaro ha detto...

Ho scritto una cosa su donne e poesia, nel mio blog (messaggio n. 216) che forse può interessarti, potresti metterci un tuo parere. Ciao!
http://blog.libero.it/molinaro

barb michelen ha detto...

Hello I just entered before I have to leave to the airport, it's been very nice to meet you, if you want here is the site I told you about where I type some stuff and make good money (I work from home): here it is

Carlo Molinaro ha detto...

Attenta che il post precedente a questo, di un fantomatico barb michelen, è "spamming", e il link "here it is" potrebbe anche danneggiare il computer, se non hai un buon anti-tutto. Girano purtroppo di queste cazzate. Bacio di buona befana (ovviamente senza alcun nesso). Ciao!